Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy - Privacy Policy




Innovalombardia – Linea Innovazione

Linea Innovazione è un’iniziativa volta a sostenere gli investimenti per l’innovazione di prodotto o di processo mediante la concessione di un finanziamento abbinato ad un contributo in conto interessi. Essa si compone di due sottomisure: la Sottomisura Prodotto e la Sottomisura Processo.

SOGGETTI BENEFICIARI

PMI lombarde e Mid Cap lombarde (imprese con un organico inferiore a 3.000 dipendenti) in forma singola o in Partenariato:
a)    aventi sede operativa in Lombardia
b)    essere già costituite ed iscritte al registro delle imprese da almeno 24 mesi alla data di partecipazione all’iniziativa.

INTERVENTI AGEVOLABILI
Linea Innovazione è un’iniziativa volta a sostenere gli investimenti per l’innovazione di prodotto o di processo mediante la concessione di un finanziamento abbinato ad un contributo in conto interessi. Essa si compone di due sottomisure: la Sottomisura Prodotto e la Sottomisura Processo.

La Sottomisura Prodotto finanzia i progetti di industrializzazione di un progetto di R&S finalizzato al miglioramento di un prodotto esistente (es. caratteristiche tecniche, componenti, materiali, software incorporati, facilità d’uso o altre caratteristiche funzionali) o alla realizzazione di un nuovo prodotto. I progetti dovranno essere coerenti con la Strategia di Specializzazione Intelligente di Regione Lombardia.
I soggetti richiedenti la Sottomisura Prodotto non possono presentare domanda in Partenariato.

La Sottomisura Processo finanzia i progetti finalizzati all’innovazione di processo attraverso l’introduzione di un metodo di produzione/distribuzione nuovo o sensibilmente migliorato. I progetti dovranno essere coerenti con la Strategia di Specializzazione Intelligente di Regione Lombardia.

SPESE AMMISSIBILI
Per entrambe le sottomisure previste possono essere ammesse le seguenti tipologie di spesa se sostenute successivamente alla presentazione della domanda di partecipazione:

a)    costi relativi a strumentazione e attrezzature nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il Progetto;
b)    costi della ricerca contrattuale, delle competenze e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato;
c)    costi relativi alla realizzazione, ristrutturazione, adeguamento funzionale degli immobili nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il Progetto;
d)    spese di personale;
e)    altre spese di natura accessoria direttamente collegate alla realizzazione del Progetto calcolate forfettariamente nella misura massima del 15% delle spese di personale.

Le spese di cui alle lettere a) e b) dovranno costituire almeno il 70% dell’importo dell’investimento complessivo ammissibile del progetto.

Con riferimento alle spese alla lettera a) e c), ciascun soggetto dovrà indicare se la strumentazione, le attrezzature o gli immobili verranno utilizzati in maniera esclusiva per il Progetto oppure solo per una quota parte. Nel dettaglio, se la strumentazione, le attrezzature o gli immobili vengono utilizzati interamente per il Progetto, la spesa ammissibile sarà rappresentata dalla totalità del costo di acquisto; viceversa, qualora siano utilizzati in quota parte in relazione al Progetto, la spesa ammissibile sarà rappresentata dalla corrispondente percentuale di costo di acquisto.


AGEVOLAZIONE
L’iniziativa prevede un intervento Finanziario costituito da un Finanziamento a medio-lungo termine accompagnato da un Contributo in conto interessi.

Il Finanziamento prevede:
un Importo tra un minimo di € 300.000 e un massimo di € 7.000.000.
Una Copertura: Fino al 100% delle spese sostenute per la realizzazione del Progetto.
Un Tasso di interesse: Pari alla media ponderata dei tassi applicati alle risorse finanziarie messe a disposizione da Finlombarda. e dagli intermediari convenzionati.
Una Durata: Compresa tra un minimo di 3 anni e un massimo di 7 anni incluso l’eventuale preammortamento.

Il contributo in conto interessi prevede fino ad un massimo di 250 punti base e comunque non oltre l'eventuale abbattimento totale del tasso.


VALUTAZIONE ED EROGAZIONE
La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente online. Nella presentazione della domanda è necessario indicare l'Intermediario Finanziario convenzionato con cui si intende stipulare il contratto di finanziamento.

L’istruttoria si suddivide in tre fasi: formale, economico-finanziaria e tecnica.
L’attività di istruttoria formale si conclude entro 30 giorni dalla data di protocollazione della domanda di partecipazione. L’attività di istruttoria economico-finanziaria per la concessione del Finanziamento si conclude entro i successivi 90 dalla conclusione dell’istruttoria formale. A seguito dell’istruttoria tecnica, Regione Lombardia procede, nei successivi 45 giorni (ad eccezione del mese di dicembre e di agosto in cui il termine della conclusione del procedimento è 60 giorni) a comunicare al Soggetto Richiedente l’ammissione o il diniego al Contributo in conto interessi.

Per essere ammessi al Contributo in conto interessi i Progetti devono ottenere un punteggio complessivo pari ad almeno 60 punti su 100.

Una quota tra il 20% e il 70% del finanziamento viene erogata alla sottoscrizione del contratto, la restante quota a saldo a conclusione del Progetto.

Il Soggetto Beneficiario dovrà sottoscrivere con l’Intermediario Convenzionato il Contratto di Finanziamento a decorrere dalla data di comunicazione di concessione del Finanziamento, ed entro 20 giorni dalla ricezione della comunicazione di concessione del Contributo in conto interessi.

I Progetti dovranno essere realizzati nel termine massimo di 18 mesi a partire dalla data del decreto di concessione del Contributo in conto interessi. È fatta salva la possibilità di proroga fino a 3 mesi aggiuntivi e, comunque, entro il termine massimo del 30 giugno 2022.
 
REGIME D’AIUTO
L’agevolazione sarà concessa nel rispetto del Regolamento de minimis per la Sottomisura Prodotto.
Per la Sottomisura Processo l’agevolazione sarà concessa in alternativa, a scelta del beneficiario, nel rispetto del Regolamento de minimis oppure nel rispetto del Regolamento di esenzione (in tal caso solo per le PMI in forma singola o per le Mid Cap che si presentano in partenariato con almeno una PMI che sostiene almeno il 30% del totale dei costi ammissibili).

 

STANZIAMENTO
Le risorse disponibili ammontano:
- per i Finanziamenti, a €100.000.000 derivanti dalle risorse apportate in egual misura da Finlombarda e dagli Intermediari Convenzionati;
- per i Contributi in conto interessi, a €10.000.000 a valere sull’Asse I del POR FESR 2014-2020 di Regione Lombardia.

 

Tutte le agevolazioni

Beni strumentali ("Nuova Sabatini") 2019

  La misura Beni strumentali ("Nuova Sabatini") è l’agevolazione...

LINEA "AL VIA"

I soggetti beneficiari sono PMI lombarde già costituite e iscritte al Registro delle Imprese...

CREDITO D’IMPOSTA R&S

SOGGETTI BENEFICIARI   Tutte le imprese, residenti sul territorio nazionale,...

Finlombarda-BEI: CREDITO ADESSO

L’iniziativa Credito Adesso finanzia il fabbisogno di capitale circolante delle imprese...

BANDO AGEVOLA CREDITO 2019

  La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, promuove e sostiene l’accesso...

CREDITO D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI PUBBLICITARI

I Soggetti Beneficiari sono tutte le imprese, residenti sul territorio nazionale, indipendentemente...

CREDITO D’IMPOSTA FORMAZIONE 4.0

SOGGETTI BENEFICIARI   Tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato, ivi...

Bando INTERNAZIONALIZZAZIONE CCIAA MANTOVA - 2019

La Camera di commercio di Mantova intende sostenere ed incentivare l’internazionalizzazione...

Voucher 4.0 - 2019, aperti i bandi delle Camere di Commercio

Partono con 15,5 milioni di euro i nuovi bandi voucher 4.0 lanciati dalle Camere di commercio per...

LINEA INTERNAZIONALIZZAZIONE - REGIONE LOMBARDIA

SOGGETTI BENEFICIARI I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese lombarde...

LINEA DI INTERVENTO FRIM FESR 2020

La regione Lombardia si propone di favorire progetti ricerca, sviluppo e innovazione realizzati...

BANDO REGIONE VENETO - CONTRIBUTI ALLE IMPRESE DEL SETTORE MANIFATTURIERO E DELL’ARTIGIANATO DI SERVIZI

La Regione Veneto intende sostenere l’innovazione di prodotto e di processo e...

Bando FABER

L’intervento è finalizzato a sostenere le micro e piccole imprese manifatturiere,...

Voucher Innovation Manager

L’intervento è finalizzato a sostenere le PMI italiane nell’acquisto di...

Bando Archè – Nuove MPMI

SOGGETTI BENEFICIARI   MISURA A MPMI, iscritte e attive al Registro delle Imprese,...

REGIONE EMILIA ROMAGNA - START UP INNOVATIVE 2019

La misura favorisce la nascita e la crescita di start up in grado di generare nuove...

REGIONE EMILIA ROMAGNA - Bando servizi innovativi nelle PMI 2019

Il bando si rivolge alle imprese impegnate in percorsi di innovazione tecnologica e...

Bando INNODRIVER S3

L’intervento è finalizzato a stimolare l’innovazione tecnologica di processo e...

Bando Rinnova Veicoli

La Regione Lombardia e il sistema camerale lombardo incentivano la sostituzione da parte delle MPMI...

BANDO SMACT

SOGGETTI BENEFICIARI Il bando è finalizzato a sostenere le Imprese che abbiano una stabile...

SACE SIMEST – PATRIMONIALIZZAZIONE PMI ESPORTATRICI

SOGGETTI BENEFICIARI PMI con le seguenti caratteristiche: sede legale in Italia;...

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE DELLE PMI ALLE FIERE INTERNAZIONALI IN LOMBARDIA

L’intervento è finalizzato a sostenere la partecipazione delle PMI alle Fiere...

Bando per la concessione di contributi alle MPMI della provincia di Pavia per investimenti innovativi

SOGGETTI BENEFICIARI I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese di tutti i...

SMART & START - ITALIA

I soggetti beneficiari sono Start up innovative, che, alla data di presentazione della domanda,...

SIMEST - Partecipazione a fiere e mostre in paesi extra UE (e presto anche UE)

SOGGETTI BENEFICIARI Tutte le PMI, in forma singola o aggregata, aventi sede legale in Italia...

DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DELLA FAMIGLIA: BANDO #CONCILIAMO

SOGGETTI BENEFICIARI Possono accedere al bando: tutte le imprese, iscritte in Camera di...

BREVETTI +

FINALITA' Favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della...

MARCHI +3

SOGGETTI BEENFICIARI Le agevolazioni possono essere richieste da MPMI con sede legale e...

DISEGNI +4

FINALITA' La misura intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella...

BANDO “MANTOVA CRESCE” - SOSTEGNO DI NUOVE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI MANTOVA

FINALITA' Il bando ha come obiettivo: l’ampliamento, la diversificazione di offerta e...

BANDO IMPRESE STORICHE VERSO IL FUTURO

FINALITA' L’obiettivo del bando è quello di innovare e valorizzare le...

Sostegno a imprese commerciali non costiere

Il Bando è finalizzato al sostegno delle piccole imprese commerciali mediante la concessione...

Bando INNODRIVER S3 – Misura C

SOGGETTI BENEFICIARI I soggetti beneficiari sono:   le Micro, Piccole e Medie imprese...

Bando ISI - INAIL 2019

FINALITA’ L'Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di...

Regione Veneto: Bando per l’efficientamento energetico delle PMI

SOGGETTI BENEFICIARI L’azione promuove l’efficienza energetica e l’uso...

Legge di Bilancio 2020: Focus internazionalizzazione

La Legge di bilancio 2020 ha destinato 85 milioni di euro per potenziare il Piano Straordinario per...

Bando per la realizzazione della diagnosi energetica e l'adozione della norma ISO 50001

L’obiettivo della misura è di incentivare le PMI a realizzare la diagnosi...

Riqualificazione delle strutture ricettive alberghiere e non alberghiere all’aria aperta

I soggetti beneficiari sono le PMI che esercitano attività ricettiva e che siano...

FINANZA AGEVOLATA

Iscriviti alla nostra newsletter