Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy - Privacy Policy




Emilia Romagna: contributi a fondo perduto per investimenti produttivi

17:00

09-04-2018

Pubblicato il Bando per il sostegno degli investimenti produttivi che prevede contributi a fondo perduto fino a 150.000 €

Al via in Emilia Romagna il nuovo Bando per il sostegno agli investimenti produttivi istituito tramite l’Azione 3.1.1 del POR FESR 2014/2020 per favorire la realizzazione di progetti di investimento finalizzati ad accrescere la competitività e l’attrattività del sistema produttivo regionale, anche nell’ottica dello sviluppo sostenibile, e a favorirne i percorsi di consolidamento e diversificazione.

Il Bando prevede la concessione di contributi a fondo perduto con un tenore agevolativo pari al 20% della spesa ammissibile, a fronte di investimenti realizzati tramite il ricorso a finanziamenti a medio/lungo termine erogati dal sistema bancario e creditizio e in sinergia con gli interventi di garanzia diretta da parte del sistema regionale dei confidi e con controgaranzia di Cassa Depositi e Prestiti (Fondo EuReCa).

Il contributo, il cui massimale è fissato in 150.000 €, è finalizzato ad agevolare investimenti produttivi ad alto contenuto tecnologico che, attraverso un complessivo ammodernamento degli impianti, dei macchinari e delle attrezzature, siano idonei a favorire l’innovazione di processo, di prodotto o di servizio e abbiano ricadute positive su uno o più dei seguenti aspetti:

  • il miglioramento dei tempi di risposta e di soddisfacimento delle esigenze dei clienti;
  • il supporto all’adozione delle tecnologie abilitanti nei processi produttivi;
  • la riduzione degli impatti ambientali dei sistemi produttivi, anche attraverso;
  • il miglioramento della sicurezza delle imprese e dei luoghi di lavoro.

Il bando è a sportello con valutazione continua e chiusura anticipata in caso di esaurimento risorse e la presentazione dei progetti è prevista in due finestre distinte. Le imprese potranno presentare la domanda a partire dalle ore 10.00 del giorno 9 maggio 2018 alle ore 13.00 del giorno 26 giugno 2018 (prima finestra).

Per accedere alla scheda completa dell’agevolazione clicca qui.

 

FINANZA AGEVOLATA

Iscriviti alla nostra newsletter