Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy - Privacy Policy




Voucher digitalizzazione: in arrivo nuovi fondi per le PMI

10:00

27-04-2018

Previsto un rifinanziamento di ulteriori 240 milioni di euro.

Il Decreto di incremento delle risorse a disposizione delle PMI è al vaglio della Corte dei Conti: sono infatti in arrivo altri 240 milioni di euro, che andranno ad aggiungersi ai 100 milioni di euro già stanziati per rifinanziare il voucher digitalizzazione a favore delle PMI.

Stando alle cifre presenti in proposta quindi i fondi dovrebbero triplicare, portando il contributo spettante ad ogni impresa a circa il 30% dell’investimento ammissibile.

Per la percentuale definitiva occorrerà, tuttavia, attendere l’esito dei controlli tecnico-amministrativi sulle dichiarazioni delle imprese partecipanti, che potrebbero portare una diminuzione delle spese effettivamente ammissibili, con conseguente ulteriore incremento della percentuale finale spettante ad ogni singola azienda.

L’annuncio arriva dal Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda e fa seguito all’impegno, contestuale all’uscita degli elenchi delle imprese ammesse, di trovare ulteriori risorse a sostegno della misura.

Grazie ai 240 milioni di euro in più il contributo spettante a ciascuna impresa salirà a circa il 30% dell’investimento ammissibile, importo sempre più vicino rispetto alla percentuale massima del 50% prevista dal bando.

FINANZA AGEVOLATA

Iscriviti alla nostra newsletter