Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy - Privacy Policy




Nuova Sabatini

16:00

01-07-2021

Rifinanziamento

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il 30 giugno il rifinanziamento della “Nuova Sabatini” per un totale di 600 milioni.

"Sono soddisfatto per l’approvazione di questa misura - dichiara il Ministro Giancarlo Giorgetti - auspicata giustamente dal mondo delle imprese e sostenuta da me con grande convinzione”.

La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali con un contributo in conto impianti di circa il 10% del valore del bene (se afferente all’ Industria 4.0). Lo strumento è compatibile con il Credito di Imposta al 50% per l’acquisto di Beni Strumentali 4.0.

Inoltre, per le domande trasmesse in data antecedente al 1° gennaio 2021, per le quali sia stata già erogata in favore delle PMI beneficiarie almeno la prima quota di contributo, il MISE potrà procedere ad erogare le successive quote di contributo.

La misura mira, inoltre, ad equiparare il trattamento delle imprese beneficiarie della “Nuova Sabatini”, consentendo l’erogazione accelerata delle rimanenti quote di contributo in favore di tutte le PMI, indipendentemente dalla data di presentazione della domanda e dall’importo del finanziamento. 

FINANZA AGEVOLATA

Iscriviti alla nostra newsletter